Restyling del bagno: come rinnovare senza demolire

 

Se non avete il budget (o la voglia) di ristrutturare completamente il bagno potrete sempre fare qualche piccolo intervento di restyling: sono tantissimi i modi per ammodernare l'ambiente senza dover abbattere pareti o demolire pavimenti. Il bagno ne guadagnerà in ogni caso, sia in design che in valore. Ecco quali sono i trucchi e le idee per rimetterlo a nuovo: mettiamoci subito al lavoro.

Rinnovare il bagno: idee di restyling

Sono molti i modi in cui è possibile ristrutturare il bagno. Da che parte cominciare? La scelta del tipo di restyling da effettuare dipende dal gusto personale, dalle esigenze del nucleo famigliare e dal budget a disposizione. Non è sempre facile fare mente locale e, per questo, ecco di seguito un vademecum mirato all’ammodernamento dell’ambiente bagno che non preveda demolizioni di alcun tipo.

  • Cambiare sanitari e rubinetteria

Sostituire i vecchi sanitari con nuovi modelli è sempre una buona idea, soprattutto se il bagno è molto datato. Una scelta più moderna sarà in grado di donare un look più fresco all’ambiente: si potranno, ad esempio, rimpiazzare i modelli da appoggio tradizionali con i più eleganti sanitari a filo muro con scarico traslato, in modo da non dover modificare quello esistente. E se si vuole osare un po', via libera ai sanitari colorati, una scelta di grande effetto e oggi di gran moda: nell'ottica di un restyling low cost del bagno si tratta di un ottimo compromesso.

Non bisogna poi dimenticarsi della rubinetteria. Il design dedicato all'erogazione dell'acqua vanta una grande varietà di modelli: con miscelatore o con manopole, leve, pomoli, joystick, cromati, satinati, neri o colorati.

  • Scegliere nuovi mobili bagno

Non è un'idea alla portata di tutte le tasche, ma è senza dubbio un modo per donare linfa vitale alla stanza. Scegliere nuovi mobili per il bagno significa infatti puntare su materiali inediti, nuove colorazioni, finiture e, soprattutto, nuovi design. Optare per un mobile particolare darà la cifra stilistica a tutta la stanza, che poi potrà essere arricchita con i giusti accessori e complementi.

Una scelta di campo, ad esempio, riguarda la tipologia di mobile. È possibile orientarsi verso i mobili sospesi che, oltre a essere di gran moda, rappresentano un’opzione perfetta per il restyling di un bagno piccolo. Cambiare i mobili può portare con sé la necessità di cambiare anche l'assetto del lavabo: lo preferite da incasso o da appoggio?

 

Restyling economico del bagno: l’importanza degli accessori

Se si stanno cercando soluzioni low cost alternative e meno invasive per rinnovare il bagno si può puntare tutto sugli accessori e su pochi elementi di home decor.

 

  • Cambiare lo specchio e/o aggiungere dei punti luce

In un bagno lo specchio è importantissimo: ecco perché sarebbe sensato acquistare un modello più moderno, magari con luce LED integrata. Se pensate che l'ambiente non sia abbastanza illuminato, potrete aggiungere o modificare il punto luce principale. Un lampadario con faretti orientabili, ad esempio, potrebbe essere un’idea adatta alle vostre necessità.

 

  • Arricchire l'ambiente con le piante

Se la soluzione è di gradimento, si può donare al bagno un look urban jungle utilizzando qualche pianta e avendo cura di sceglierle tra le specie che vivono meglio in un ambiente umido. Ma dove posizionarle? Con soffitti alti sono perfetti i vasi pensili, con un bagno di ampia metratura sono bellissime le piante in vasi poggiati a terra; e, se il bagno è piccolo, montate qualche mensola e scegliete una pianta pendente, che arrederà i muri in modo molto scenografico.

 

  • Cambiare tutti gli accessori

Per dare un nuovo look al bagno si può puntare anche sugli accessori. Per una virata eco-friendly, ad esempio, potrete scegliere spazzolini, portaspazzolini e portasapone in bambù. Per dar vita ad un ambiente coordinato dal punto di vista delle trame e dei colori, potrete invece puntare sui tessili, acquistando nuovi tappetini e nuovi asciugamani.

 

Un restyling del bagno che non preveda demolizioni è quindi possibile: alcune soluzioni sono decisamente low cost, altre prevedono un budget di media entità, in ogni caso, siamo certi che, con un po’ di inventiva e qualche utile suggerimento, l’atmosfera cambierà radicalmente.

 

Se avete bisogno di ulteriori consigli o state cercando suggerimenti pratici per il restyling del bagno, contattate una delle nostre showroom: saremo lieti di aiutarvi con soluzioni di arredo bagno adatte ad ogni tipo di budget.